Il bonus luce e gas è stato rinnovato fino a settembre

Tempo di lettura: 1 minuto

Il governo ha confermato anche per il trimestre che va da luglio a settembre i bonus sulle bollette di energia per le famiglie meno abbienti. Il valore dei bonus varia a seconda del valore Isee, del numero di componenti nel nucleo familiare, e nel caso del gas, dal tipo di utilizzo (per esempio se solo per acqua calda o anche per riscaldamento). Spetta a chi ha un Isee fino a 15.000 euro (30.000 per chi ha almeno 4 figli a carico), e chi fa utilizzo di apparecchi elettromedicali salvavita (per il bonus elettrico). Chi già riceve il beneficio sotto forma di sconto in bolletta continuerà a riceverlo, per gli altri, è sufficiente aggiornare l’Isee al 2023, lo sconto in bolletta arriva in automatico.

Condividi